“Troppe differenze di genere colpa di cultura e stereotipi”