Responsabile della linea d’azione sulle questioni di genere dell’Università di Bari Aldo Moro

Francesca Romana Recchia Luciani

Responsabile della linea d’azione sulle questioni di genere dell’Università di Bari Aldo Moro

Ph.D. Prof. Ordinaria di Storia delle filosofie contemporanee presso l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Francesca Romana Recchia Luciani è Responsabile della linea d’azione relativa alle questioni di genere e Coordinatrice del Centro Interdipartimentale di Studi sulle Culture di Genere dell’Università di Bari, nonché ideatrice e direttrice scientifica, sin dal 2012, del Festival delle Donne e dei Saperi di Genere.

Dirige per la casa editrice Il melangolo la collana Xenos. Filosofia, fenomenologia e storia dell’alterità ed è direttrice scientifica ed editoriale di “Post-filosofie. Rivista di pratiche filosofiche e di scienze umane”.

Nella sua produzione scientifica si trovano saggi e monografie su M. Weber, L. Wittgenstein, P. Winch, S. Weil, H. Arendt, P. Levi, G. Anders, J.-L. Nancy, studi su teorie femministe e filosofie di genere, oltre che di ermeneutica della Shoah e dei totalitarismi.

Dopo aver curato la raccolta di saggi di Jean-Luc Nancy intitolata Del sesso (Cronopio 2016), ha co-tradotto, introdotto e curato il libro del filosofo strasburghese Sessistenza (il melangolo 2019).